PCTO

La Legge 107 introduce l’obbligo dell’alternanza scuola-lavoro divenuta successivamente Percorsi per le competenze trasversali e orientamento (PCTO): gli studenti del triennio devono svolgere almeno 150 ore (gli indirizzi Amministrazione Finanza e Marketing e Costruzioni Ambiente e Territorio) 90 ore (Liceo Scientifico e Liceo delle Scienze Umane) in attività formative in ambiente di lavoro e di orientamento.

Fin da subito il nostro istituto  si è adeguato alla normativa stringendo rapporti solidi con Enti locali, Istituti di Ricerca e Università, Ordini professionali, imprese e associazioni radicate nel territorio. Gli studenti, tramite stage e imprese simulate, implementano le competenze acquisite nel contesto reale lavorativo.

Un’occasione per avere una finestra aperta verso il mondo del lavoro, un banco di prova per misurare le proprie aspettative e e le proprie ambizioni.

Dalla comunicazione per le aziende al digital marketing, alla costruzione di siti web, al fare impresa  (per gli studenti di AFM); dalla gestione della sicurezza nei cantieri all’utilizzo dei più avanzati strumenti informatici per la progettazione edilizia al rilievo topografico per il Comune di Gallese, alla progettazione di una pista ciclabile per il Comune di Orte  (CAT). 

E ancora, dalle pratiche del restauro di monumenti antichi alla ricerca scientifica in ambito universitario (Liceo Scientifico); dalla collaborazione con gli Enti locali allo stage presso le scuole dell’Infanzia e la clownterapia (Liceo Scienze Umane ).

Numerose le collaborazioni con Università ed Enti: attiva la convenzione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore, La Sapienza, Unitus e RomaTre.

Skip to content