Cari genitori, 

Le condizioni attuali per un regolare avvio dell’anno scolastico, ci impongono da subito, di fissare una serie di norme e di attenerci a comportamenti responsabili e consapevoli. 

Le famiglie sono chiamate alla massima collaborazione nel monitoraggio dello stato di salute dello studente e di ciascun componente della famiglia stessa. La prevenzione comincia a casa, dove un attento monitoraggio dello stato di salute e un comportamento adeguato nei diversi momenti della giornata, sia che si parli dello stare a scuola, che nel tragitto casa-scuola che nel proprio tempo libero, deve essere responsabile e conforme alla normativa vigente. 

La scuola dispone di termo scanner per la misurazione della temperatura e, in qualsiasi momento, potrà farne uso per monitorare le situazioni dubbie. 

In particolare, nel caso in cui si avvertano i sintomi dell’influenza, si avrà cura di misurare la temperatura a casa e di evitare di mandare le figlie e i figli a scuola se non si è ragionevolmente convinti della sicurezza di quest’azione. 

Per garantire la tutela della salute degli alunni e di tutta la comunità scolastica, dunque, sarà indispensabile il massimo rispetto delle regole da parte di tutti. Vi chiedo pertanto di preparare i vostri figli per il rientro a scuola, raccomandando loro di porre particolare attenzione a: 

  • igiene delle mani 
  • distanziamento 
  • uso della mascherina quando non è possibile il distanziamento (ingresso e uscita dai locali scolastici e ogni volta che ci si sposta all’interno dell’edificio) 
  • tossire e starnutire nel gomito ed eliminare subito fazzoletti usati 

Si forniscono inoltre alcune informazioni riguardanti la gestione dell’emergenza. 

PRESENZA A SCUOLA DEI GENITORI 

Privilegiare mail e contatti telefonici con la segreteria che riceverà solo previo appuntamento. Per il contatto con i docenti verranno fornite in seguito indicazioni dettagliate. Per l’avvio dell’anno scolastico saranno comunicate le modalità con cui i genitori potranno accompagnare i figli, con particolare riguardo agli alunni di scuola dell’infanzia nuovi iscritti e a quelli che iniziano il percorso di scuola primaria. 

Si raccomanda alle famiglie di fornire tutto il materiale occorrente prima dell’ingresso a scuola, in considerazione del fatto che non sarà possibile scambiarsi penne, matite e oggetti personali e che non saranno autorizzati ingressi per consegnare libri, merende, ecc… 

SEGNALI DI MALESSERE O FEBBRE NEGLI ALUNNI 

Gli studenti e le studentesse che presenteranno evidenti segnali di malessere o febbre non potranno essere accolti, quindi: 

  • L’alunno deve restare a casa; 
  • I genitori devono informare il pediatra/ medico di base; 
  • I genitori dello studente devono comunicare al coordinatore di classe l’assenza scolastica per motivi di salute; 
  • Anche in presenza di patologia diversa dal covid, l’alunno potrà rientrare solo dietro certificazione medica. 

Nel caso in cui questi segnali vengano riscontrati successivamente all’ingresso: 

  • l’alunno verrà ospitato in una stanza dedicata, in attesa di essere prelevato da un genitore/tutore legale o delegato, in compagnia di un adulto dotato di mascherina e visiera protettiva; 
  • l’alunno dovrà indossare la mascherina se ha un’età superiore ai 6 anni e se la tollera; 
  • i genitori o i tutori legali che si recano in Istituto per condurlo presso la propria abitazione dovranno indossare la mascherina. 

Saranno emanate ulteriori circolari e deliberati appositi regolamenti nelle prossime settimane, al fine di garantire un sereno e sicuro avvio delle attività didattiche. 

Si confida nella più completa collaborazione delle famiglie 

Il Dirigente Scolastico
Prof.re Gianfranco Cherubini 

Skip to content